cataniassd2_2
newsdetail
catania-fc-_-logo
v50_1
catania-fc-_-logo
k1
k1
k1
k1

SITEMAP SITO:

k1

Le ultime News

IL BLOG UFFICIALE DEL CATANIA 


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
tiktok

www.cataniafc.it @ All Right Reserved 2023

Per ulteriori informazioni: info@cataniafc.it

back

“Stiamo crescendo, dobbiamo mantenere l’atteggiamento giusto”

2023-10-07 14:54

author

Approfondimenti, In Evidenza,

“Stiamo crescendo, dobbiamo mantenere l’atteggiamento giusto”

Alla vigilia della gara con il Latina, mister Tabbiani ha risposto alle domande dei giornalisti in sala stampa: “Gli infortunati? Domani non avremo no

Alla vigilia della gara con il Latina, mister Tabbiani ha risposto alle domande dei giornalisti in sala stampa: “Gli infortunati? Domani non avremo novità, sono tutti vicini al rientro e li aspettiamo, abbiamo due settimane piene di lavoro in funzione del recupero. Disponiamo  in ogni reparto di giocatori che possono interpretare anche altri ruoli ed è un vantaggio. Per noi quella di domani è una gara come le altre, in occasione di ogni partita dobbiamo dimenticare quella precedente, a prescindere dal suo esito. Bisogna migliorare ciò che è sbagliato e mantenere ciò che è buono, stiamo crescendo come collettivo e abbiamo grandi individualità. Abbiamo le qualità per portare a casa la partita, a patto che manteniamo l’atteggiamento avuto in tutte queste prime gare ad eccezione di una. Per affrontare il Latina, squadra competitiva e ben organizzata, dobbiamo sapere interpretare ogni momento del match, loro stanno facendo un percorso importante e meritato con un allenatore che è lì da tempo.  Sarà una partita lunga, con i cinque cambi si può sempre incidere e noi dobbiamo rimanere equilibrati dall’inizio alla fine. Cerchiamo sempre di leggere l’avversario e codificare alcuni movimenti, valutando gli spazi che si possono creare, ma la scelta è dei giocatori e i nostri giocatori sono di qualità, anche io cresco allenando loro. I nostri giovani hanno la fortuna di essere vicini a giocatori forti che possono aiutarli: per crescere è sempre meglio giocare con Federer, non con il raccattapalle. Dobbiamo avere l’ambizione di arrivare in alto ma questo non accadrà perché ci chiamiamo Catania o perché qualche giocatore ha già vinto questo campionato, serve lavorare. I numeri della partecipazione dei tifosi sono fonte di responsabilità per tutti noi. Non ho mai allenato una squadra forte, inoltre ho trovato ragazzi disponibili al sacrificio e umili nonostante abbiano grandi qualità. I catanesi sono innamorati della squadra e quindi vivono di picchi, è giusto che sia così e noi dobbiamo accettarlo: a me piace chi vive di pancia, è bello per noi allenatori vivere emozioni e difficoltà al contempo”.

2560px-download_on_the_app_store_badge_it_rgb_blk.svg
2560px-download_on_the_app_store_badge_it_rgb_blk.svg
android-store-mallbox
android-store-mallbox

SCARICA L'APPLICAZIONE DEL CATANIA FC

logo_flazio_bianco

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY

Questo sito web è stato realizzato da: 

v11
h1
meliordecinere-ctssd-varianti

TEAM CATANIA

SCOPRI LO SHOP ONLINE

arrow