cataniassd2_2
newsdetail
catania-fc-_-logo
v50_1
catania-fc-_-logo
k1
k1
k1

SITEMAP:

k1

The latest News

THE OFFICIAL BLOG OF CATANIA

threads.svg

facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
tiktok
whatsapp.svg

For further informations: info@cataniassd.com

back

“I ragazzi stanno dando tutto ciò che hanno”

2023-12-13 23:56

author

Insights, Under Highlight,

“I ragazzi stanno dando tutto ciò che hanno”

Il Catania conquista l’accesso alla semifinale di Coppa Italia con una prestazione brillante, superando per 2-0 il Pescara. In sala stampa, mister Luc

Il Catania conquista l’accesso alla semifinale di Coppa Italia con una prestazione brillante, superando per 2-0 il Pescara. In sala stampa, mister Lucarelli risponde alle domande dei giornalisti: “Nella prima mezz’ora si è sofferto ma il Pescara ha avuto un’occasione all’inizio e poi un tiraccio da 25 metri che ha preso la traversa. In questo momento noi non siamo certamente tanti, per una serie d’infortuni: anche oggi eravamo in 21 con 3 portieri e un Primavera, questo non ci aiuta ma ringrazio pubblicamente i ragazzi per quanto hanno mostrato in queste cinque partite e mezza, incluso il primo tempo di Messina. La gestione della sconfitta è difficile ma ringrazio i ragazzi perché questa squadra, pur martoriata dagli infortuni e con una condizione atletica precaria secondo il
vostro giudizio, sta dando tutto quello che ha, garantendo il massimo impegno. Il Catania nella mia gestione ha sofferto soltanto nel secondo tempo della gara di Messina e per colpa nostra, ha offerto per il resto grandi prestazioni mentali e fisiche, poi sul piano tecnico si può sempre migliorare. A noi fa bene leggere, come abbiamo letto, che oggi ci sarebbe voluto il pallottoliere; noi siamo umili, siamo una matricola e vogliamo essere la sorpresa della Coppa Italia. Chiricó davanti? Ho cercato di non dare punti di riferimento e attaccare gli spazi, era un’idea per questa partita. Dobbiamo migliorare il primo passaggio dopo la riconquista. Sono il primo ad essere dispiaciuto per la sconfitta di sabato ma se vinci quattro gare, una la pareggi e una la sprechi… dobbiamo valutare e bisogna capire quanti punti ci toglie la gestione delle sconfitte. Difendo i ragazzi perché quando sono arrivato a loro ho chiesto di stare tutti uniti e mettere la testa sotto la sabbia e così è stato, dovrebbe esserci spazio solo per critiche costruttive almeno fino al 23, il gruppo ha fatto qualcosa d’importante. Le palle inattive? Lavoravamo molto su quest’aspetto anche a Terni, abbiamo portato Michele che ci sta mettendo passione, attaccamento per il Catania ed è un valore aggiunto; è un amico per i calciatori, ci dà una mano. Infortunati? Non recupero nessuno per le prossime due gare, solo De Luca che era fuori oggi per squalifica e c’è una mezza speranza flebile per Bouah in vista di Benevento, facciamo il massimo. Che gara mi aspetto con il Sorrento? Copia-incolla del Francavilla: mi auguro la stessa prestazione, non sarà facile perché stasera abbiamo speso tante energie soprattutto nervose, mi auguro che i giocatori recuperino tutte le forze mentali e fisiche, c’è da stringere i denti”.

2560px-download_on_the_app_store_badge_it_rgb_blk.svg
2560px-download_on_the_app_store_badge_it_rgb_blk.svg
android-store-mallbox
android-store-mallbox

DOWNLOAD THE CATANIA FC APPLICATION

logo_flazio_bianco

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY

This website is created by:

v11
h1
meliordecinere-ctssd-varianti

CATANIA TEAM

DISCOVER THE ONLINE SHOP

arrow